Urbino si veste per Natale. E dà una seconda vita a 4 alberi condannati a essere abbattuti [VIDEO]

La piazza in clima natalizio

URBINO – Con quei giochi di luce proiettati sui palazzi e con gli angioletti disseminati lungo il suo perimetro, piazza della Repubblica si è vestita a festa. Un look tutto natalizio che si estende per le vie di Urbino e per cui l’Amministrazione ha speso circa 20mila euro.

In piazza della Repubblica, a Borgo Mercatale, a Mazzaferro e a Piantata sono stati installati quattro alberi che sarebbero stati abbattuti e che così possono avere una seconda vita, ricoperti di luci.

La cifra non è cambiata rispetto all’anno scorso, come non è cambiata l’azienda che si occupa di coordinare i lavori: anche per questo Natale, è stata infatti la ditta Ultrasound service a curare i dettagli dell’allestimento.

“Speriamo di essere riusciti a portare tecnologia e tradizione in questa città” ha detto il direttore artistico Carlo Bellagamba. “Abbiamo modellato il progetto cercando di valorizzare quanto più possibile la piazza di Urbino”.

Le installazioni portate dall’Ultrasound service si intrecciano a un altro simbolo del Natale urbinate: la stella ducale progettata dall’artista Fernando Rusciadelli, che resterà in piazza del duca Federico per tutte le feste.

In redazione: Francesca De Martino, Valerio Sforna, Francesco Cofano, Linda Caglioni

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e di terze parti maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi