Provincia Pesaro e Urbino: approvate le variazioni al bilancio 2019-2021

URBINO, 21 MAG. – Il Consiglio provinciale di Pesaro e Urbino ha approvato le variazioni al bilancio di previsione 2019-2021, con sette voti favorevoli e un astenuto. Il documento prevede l’utilizzo dell’avanzo vincolato al 2018 per la gestione della Riserva naturale della Gola del Furlo e per il completamento dell’elisuperficie di Pergola. Si legge in un comunicato dell’ente.

Verranno poi restituiti alla Regione Marche i fondi legati alla difesa del suolo (30 mila euro in totale), perché per legge il settore non rientra più tra le competenze della Provincia.

Le variazioni di bilancio vedono anche un maggiore utile derivante dalle quote in Marche Multiservizi nello scorso anno: sono entrati nelle casse dell’ente circa 113 mila euro in più rispetto ai 650 mila previsti inizialmente, i quali sono stati impiegati nella viabilità, nel pronto intervento stradale e negli interventi nelle scuole.

(ni.pe.)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e di terze parti maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi