Agro-alimentare, Carloni: progetto Food Valley Marche già presentato a Patuanelli

URBINO, 9 MAG. – “La Regione Marche deve proporsi di diventare la Food Valley d’Europa” e un progetto in tal senso è già stato presentato al ministro dell’Agricoltura Stefano Patuanelli. Lo dice Mirco Carloni, vice-presidente della Regione e assessore all’Agricoltura, intervenendo a Pesaro a un incontro organizzato dalla Fondazione Francesca Pirozzi.

“Le Marche – continua Carloni – non sanno vendersi … Dobbiamo reinventare la nostra comunicazione verso i giovani, ad esempio con le startup per l’agroalimentare”.

Il vice-presidente intende “garantire qualità a un giusto prezzo, tornando alla tradizione”: no, dunque, ai cibi sintetici o a base proteica per il futuro; sì, invece, per penetrare su mercati primari come quello cinese o americano, ai prodotti storici, salvaguardati dai contadini nei decenni, come la patata di Sompiano o il prosciutto di Carpegna.

emm/gp

About the Author

Enrico Mascilli Migliorini
Irpino innamorato di Napoli e del mare, parlo solo e volentieri di musica: Leonard Cohen, Tom Waits, David Bowie e, scontato, i Beatles. Nasco nel 1994 e mi laureo in Storia con una tesi sulla censura e il primo catalogo dei libri proibiti nella triennale a Firenze. Nella tesi di laurea magistrale a Bologna ho deciso di studiare il popolo rom, detto zingaro, diventato parte integrante della mia vita soprattutto grazie al progetto CNR-UE Municipality 4 Roma..

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e di terze parti maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi