Cultura

Piero della Francesca e il Bianchello Doc: “L’armonia del vino come i capolavori rinascimentali”

Domenica 5 maggio la “Staffetta del Bianchello”, ideata dalla compianta sommelier Sara Bracci, ha celebrato  il 50° anniversario dalla istituzione della Denominazione di origine controllata per il vino bianco marchigiano, a Palazzo Ducale. Lo storico dell’arte e degustatore Armando Castagno, nel suo intervento, ha cercato di trovare un comune denominatore tra le opere d’arte e il mondo dell’enologia




Cinquecento anni dalla morte di Leonardo: la firma del genio su Urbino

“Fu per lui un luogo dove apprese molto dati numerosi artisti che frequentarono Palazzo Ducale nel Rinascimento”, racconta il presidente dell’associazione Ars Balistarum Pietro Barsotti. “Lascia una riconoscibile impronta a livello architettonico con la cinta muraria e non solo, ma soprattutto la straordinaria suggestione su Raffaello che vedeva in lui un maestro e un riferimento. “, spiega l’assessore alla Cultura Vittorio Sgarbi

TURISMO CULTURALE – Urbino e Palazzo Ducale, presenze da record nel “mega-ponte” da Pasqua al Primo maggio


Urbino e Palazzo Ducale, presenze da record nel “mega-ponte” da Pasqua al primo maggio

Boom di pernottamenti negli alberghi nel periodo tra il 20 e il 28 aprile. Un mese da record per la Galleria Nazionale delle Marche con 40.000 visitatori che hanno ammirato Palazzo Ducale. L’affluenza è stata di 2500 persone al giorno nella settimana di Pasqua, il massimo che la struttura può ospitare. Il primo di maggio ha invece registrato 1500 persone a Palazzo Ducale


Acqua, carta e colori: è iniziata la quarta edizione di UrbinoInAcquerello

Il festival attrae artisti e dilettanti da tutto il mondo. Dopo l’inaugurazione del primo maggio gli eventi con ospiti internazionali proseguono fino a domenica. Tra questi il convegno “La carta, 800 anni e non dimostrarli”, due mostre negli spazi della Data, workshop, sketchwalk e performance degli artisti


Le altre “Meraviglie” di Urbino. Viaggio alla scoperta delle perle della città

La trasmissione “Meraviglie-La penisola dei tesori” di Alberto Angela ci ha mostrato i segreti di Palazzo Ducale e della casa natale di Raffaello. Ma non sono solo questi i tesori del centro storico e del territorio. Abbiamo stilato un elenco e siamo usciti in strada alla scoperta di vicoli, scorci, palazzi, musei e oratori per carpirne aneddoti e curiosità, spesso ignoti anche agli stessi urbinati

IN EDICOLA – L’ultimo numero del Ducato


Incendio di Notre Dame, la restauratrice di Urbino: “A Palazzo Ducale non sarebbe mai successo” – VIDEO

Proprio come la capitale francese, abbiamo monumenti di grande importanza, unici al mondo. Secondo Raffaella Marotti, il cantiere della cattedrale parigina non aveva gli adeguati requisiti di sicurezza, che non mancano invece per tutelare la residenza del duca Federico

IL DUOMO DI URBINO – “Così evitiamo che accada la stessa cosa”

NOTRE DAME –  La studentessa francese a Urbino: “Vederla in fiamme mi ha fatto male”

SGARBI – “Nessuna catastrofe. Per Macron auspicio di vittoria, arriveranno tanti soldi”


Il cantiere nella cattedrale, al Duomo di Urbino: “Così evitiamo ciò che è accaduto a Notre Dame”

Dopo il sisma di tre anni fa, gli interventi di restauro vanno avanti da anni. Adottate misure per evitare incendi che potrebbero aggredire il sottotetto in legno e per preservare le opere d’arte che custodisce, con impianti e meccanismi di manutenzione e monitoraggio

NOTRE DAME –  La studentessa francese a Urbino: “Vederla in fiamme mi ha fatto male”

SGARBI – “Nessuna catastrofe. Per Macron auspicio di vittoria, arriveranno tanti soldi”





Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e di terze parti maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi