caporalato


Caporalato, Cgil Pesaro denuncia lo sfruttamento di decine di pakistani: “Non parlano per paura”

L’operazione Capestro, che ha portato all’arresto di quattro ‘caporali’ pakistani e al fermo di altri due impresari, è partita da un esposto della Cgil. Andrea Piccolo, funzionario del sindacato, racconta le difficoltà di intercettare i lavoratori coinvolti spaventati dalle possibili conseguenze di una denuncia. Un focus sul caporalato nella provincia di Pesaro e Urbino e i risultati della nuova normativa del 2016

L’OPERAZIONE – Sfruttamento del lavoro a richiedenti asilo, quattro arresti in un’impresa a Sant’Angelo in Vado


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e di terze parti maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi