comune di fermignano


Tutti contro la diocesi unica Pesaro-Urbino. Consiglio comunale approva documento ufficiale

Un documento per esprimere “preoccupazione e contrarietà” e per impegnarsi a “mantenere alta l’attenzione sulla questione del futuro della nostra arcidiocesi”. La protesta contro il Vaticano del Comune di Urbino passa attraverso un ordine del giorno da condividere e approvare anche con tutti i comuni del territorio. “Trasversalità e condivisione” sono le parole chiave usate dal sindaco di Urbino Maurizio Gambini di fronte ai primi cittadini di Sant’Angelo, di Urbania e degli altri comuni dell’arcidiocesi

MONS. MARCONI – “Non sarà un accorpamento ma un cammino comune”



Suicidio assistito, l’addio di Fermignano a Fabio Ridolfi. Oggi inizia sedazione profonda

I fermignanesi radunati in piazza per salutare il concittadino che tra qualche ora all’hospice di Fossombrone potrebbe iniziare la fase di sedazione che lo porterà alla morte. Fabio è da 18 anni costretto a letto, senza possibilità di muoversi per colpa di una tetraparesi e aveva chiesto allo Stato di poter accedere al suicidio assistito, ma dalla Regione mancano indicazioni su farmaco e modalità

LA STORIA – Fabio Ridolfi, inchiodato al letto da 18 anni, ora chiede di morire




Suicidio assistito: Fabio Ridolfi, a giorni sospensione alimentazione artificiale

Lo hanno annunciato il fratello Andrea assieme agli esponenti dell’associazione Luca Coscioni durante una conferenza stampa convocata nella casa di Ridolfi a San Silvestro, frazione di Fermignano. Dopo lo stop a idratazione e nutrizione, verrà trasferito all’hospice di Fossombrone dove gli verranno somministrati farmaci per la sedazione profonda in attesa che sopraggiunga la morte


A Fermignano la nuova scuola “smart” e “green”. La posa della prima pietra

potrà ospitare 500 bambini, sostenibile e autosufficiente dal punto di vista energetico. “Grande è anche l’attenzione alla domotica – ha spiegato il sindaco Feduzi – ci saranno persiane automatiche che si aprono e si chiudono a seconda della luce presente o anche un robot che taglierà l’erba quando necessario” Domenica mattina si è svolta la cerimonia, a cui hanno partecipato un centinaio di bambini insieme a docenti e genitori






Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e di terze parti maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi