giorgio calcagnini









A Gratteri il Sigillo Uniurb: “Lotta alla mafia, in Italia c’è aria di smobilitazione”

Il rettore Giorgio Calcagnini ha consegnato il riconoscimento dell’Ateneo al magistrato calabrese che vive sotto scorta dal 1989. Più volte è finito nel mirino delle cosche. “Per oltre quarant’anni la ‘ndrangheta è stata raccontata come una storia di pastori”. Ora però vede indebolirsi lo sforzo dello Stato. Ai giovani dice: “State lontano dalle correnti. Siate onesti, la credibilità è importante. Lavorate sempre con amore: la gente ha fame di giustizia”

MAFIA NELLE MARCHE – Gratteri agli imprenditori: “Fallite piuttosto che accettare soldi sporchi”
ERGASTOLO OSTATIVO – “Contrario a riforma. Chi non collabora sarà sempre mafioso”





Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e di terze parti maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi