musica

“Walk this way”, così il mondo ha scoperto l’hip hop: “Dalla subcultura delle gang all’arte”

Simone Nigrisoli ha ricordato la data di nascita del genere musicale: l’11 agosto 1973. “Quel giorno due dj organizzano una festa in cui fanno un esperimento musicale: prendono lo stacco tra secondo ritornello e strofa finale e lo mettono in loop, perché notano che in quello stacco le persone in pista ballano di più, si scatenano di più”. Nessuno pensava che sarebbe diventato il genere musicale ad oggi più ascoltato su Spotify. E si è rivelato essere molto di più: una vera e propria cultura







Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e di terze parti maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi