russia


Il giornale radio del 3 maggio ore 13:00

URBINO – Il giornale radio del 3 maggio, ore 13. In studio Enrico Mascilli Migliorini. Tra i temi, le reazioni del premier Mario Draghi e della politica italiana alle parole del ministro…



Scarpe marchigiane alla fiera di Mosca. Confindustria: “Eroi, lì per difendere l’azienda”

Quarantotto aziende italiane del calzaturiero stanno partecipando alla fiera di Mosca per scarpe e accessori in cuoio. Di queste 31 sono delle Marche, la maggior parte delle quali appartenenti al distretto di Fermo e Macerata. “Non condividiamo assolutamente la guerra, né noi né i nostri clienti russi – dice Luca Guerrini, amministratore di un calzaturificio di Montegranaro -. Ma il lavoro è indipendente dalla visione politica e noi dobbiamo garantire gli stipendi ai nostri operai”

LA GUERRA E IL MERCATO – Nelle Marche mobili e calzaturiero a rischio





Elena Milashina, Novaya Gazeta: “Non ci siamo salvati, Putin ha consenso perché non c’è libertà d’espressione”

La reporter dell’ultimo giornale indipendente russo racconta della decisione di sospendere l’attività prima di perdere definitivamente la licenza. “Stiamo verificando se abbiamo infranto la legge ma crediamo sia una scusa per farci chiudere” mentre spera nei negoziati per un cessate il fuoco in Ucraina che “è la cosa principale in questo momento, anche più della libertà d’espressione, del mio giornale, dei miei colleghi”



Il Ducato n. 2 del 2022 – 25 marzo

È online il secondo numero del Ducato per il 2022, realizzato dagli studenti dell’Ifg. In questo numero, uscito anche in formato cartaceo, Pesaro Capitale della cultura italian 2024 e l’economia marchigiana tra la pandemia e la guerra in Ucraina


Diario dall’Ucraina, 24 marzo: “Un mese da inizio guerra, il ‘fattore Ucraina’ batte le previsioni”

Iryna Guley, la giornalista ucraina che si trova nell’ovest del suo paese, oggi è particolarmente infelice. È passato un mese da quando le prime truppe russe hanno varcato i confini dell’Ucraina dando ufficialmente inizio alla guerra ma confida nel ‘fattore Ucraina’ che abbatte ogni proiezione.

I RACCONTI DI IRYNA – Le altre pagine del diario dall’Ucraina



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e di terze parti maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi