università di urbino


Coronavirus, 24 i casi nelle Marche, 23 in provincia di Pesaro e Urbino e uno in quella di Ancona

Salgono i contagiati nella Regione, il primo nell’anconetano. Undici tamponi saranno inviati nella giornata di domenica primo marzo all’Istituto superiore di sanità per la conferma. Tra i pazienti, anche la figlia e la badante della coppia di anziani di Fano. Contagiato anche un liceale di Morciano di Romagna, che frequenta lo scientifico Marconi di Pesaro. La sua classe è in isolamento. Richiamati negli Usa da Urbino 23 studenti americani. Rimangono chiuse scuole, università, musei e stop agli eventi pubblici fino alla mezzanotte di stasera. Ma lo scientifico di Pesaro riaprirà i cancelli il 5 marzo

URBINO SI SVUOTA – Ma la città non si ferma. “Non abbiamo paura” LE SCUOLE – Probabile la riapertura nelle Marche da lunedì ECONOMIA – Confcommercio: “Decisioni sbagliate, mai così deserta” SCHEDA – Quello che sappiamo finora









Coronavirus. Nelle Marche nessun caso. Scuole e Università aperte ma a Urbino chiusa l’Accademia. Stocchi: “Pronti allo stop d’accordo con la Regione”

Bloccata la gita didattica a Trento di 130 studenti dell’Università, che per bocca del rettore Vilberto Stocchi si dice pronta a misure precauzionali: “Potremmo sospendere le attività per qualche giorno visto che molti studenti sono fuorisede. Ci adegueremo alla decisione del governatore Ceriscioli”. Prevista per oggi una riunione dei sindaci in Prefettura, intanto le scuole restano aperte e gli eventi confermati. Alcune cancellazioni negli hotel, e nei supermercati va a ruba l’Amuchina


Così un pezzetto di Rna può rallentare l’arteriosclerosi. Ricercatore di Urbino nel team internazionale

Roberto Molinaro, ricercatore del dipartimento di Scienze Biomolecolari dell’Uniurb, ha lavorato con i ricercatori dell’Harvard Medical School che sono riusciti a identificare il ruolo di frammento di Rna “non codificante” nel contrastare il progredire di questa patologia. Lo studio, pubblicato sulla rivista internazionale Science Translational Medicineanche

IL RETTORE – Abbiamo eccellenti docenti ma pochi fondi
LA MISSIONE ESA – C’è un po’ di Urbino che vola verso il Sole



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e di terze parti maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi