Ducato TV

Ducato Tv n.3 – 31 gennaio 2024

I temi trattati nel terzo Ducato Tv spaziano dalla cerimonia inaugurale di Pesaro capitale della cultura 2024 con la presenza del capo dello Stato Mattarella, fino al ritorno del tradizionale carnevale di Fano. Si è parlato poi dell’impatto sul territorio del Montefeltro che avrà la costruzione della discarica di Riceci, la proposta di legge nella Marche, prima in Italia, sul suicidio assistito con testimonianza del fratello di Fabio Ridolfi morto nel 2022 con la sedazione profonda. Indagine sulle spese che gli studenti urbinati sostengono e infine la scoperta di uno dei pochi centri di equiterapia in Italia.

Leggi di più

Ducato Tv n. 3 – 30 marzo 2022

URBINO – Il terzo numero del magazine di Ducato Tv si apre con una storia di accoglienza legata dall’amicizia. Maxim è un ragazzo ucraino di 20 anni, fuggito dall’Ucraina poco prima…


Ducato Tv n. 2 – 9 marzo 2022

Il secondo numero del 2022 del magazine di Ducato tv è tutto dedicato all’Ucraina e alla guerra che, dalle porte dell’Europa, sta sconvolgendo l’Occidente


Ducato Tv n.1 – 16 febbraio 2022

Il primo numero del 2022 del magazine di Ducato tv si apre con il sogno di Alex Pagnini alle Olimpiadi di Pechino. Lo studente di Urbino è in pista col bob a 4. Siamo andati a parlare con la famiglia per scoprire come vivono la vigilia della gara. Covid e discoteche, Samuele Sorrenti si prepara a riaprire il suo l’Enjoy, dopo i lunghi mesi di stop a causa della pandemia. Entriamo poi a Palazzo Ducale, dove sono esposte le ventidue tavole del Danteum, l’edificio ispirato alla Divina Commedia e mai realizzato. Il nostro magazine prosegue con il racconto del calendario della stagione del teatro Sanzio di Urbino, che si apre il 24 febbraio con l’attrice Vanessa Incontrada. Infine, ricordiamo i dieci anni dal “nevone” che isolò Urbino. Di quei giorni di paura e silenzio ci racconta chi coordinava i soccorsi, Claudio Ovarelli.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e di terze parti maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi