teatro



Vito Minoia, docente Uniurb e pioniere del teatro in carcere: “Un modo per abbattere la recidiva”

Il direttore del teatro universitario Aenigma di Urbino, da poco premiato nell’ambito del festival “La fiaba popolare. Tra tradizione e innovazione” del Rione Terra di Pozzuoli per il suo impegno sociale, racconta al Ducato come è nata l’attività nelle Marche. Nel 2019 l’Unesco ha riconosciuto come partner la “rete internazionale del teatro in carcere”, di cui Minoia è coordinatore











Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e di terze parti maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi